Palazzo Maoli e Palazzo Caroselli

Palazzo Maoli e Palazzo Caroselli


Palazzo Maoli e Palazzo Caroselli


Il settecentesco Palazzo Maoli sorge ad angolo su Piazza del Popolo e presenta una serie di stanze affrescate nel corso dell’ottocento, probabilmente da artisti napoletani.

Il palazzo è collegato a Palazzo Caroselli ed ospita gli uffici del Comune di Cittaducale, oltre all’aula dove si svolgono le sedute del Consiglio Comunale. Inoltre, alcuni spazi sono utilizzati come sala conferenza e sala mostre. In quest’ultima è possibile ammirare una serie di opere dell’artista locale Enrico Di Sisto che ha realizzato numerosi quadri che spaziano dal realismo al futurismo, tanto che non esiste espressione pittorica e grafica in cui non si sia cimentato.




Mappa





Località correlate


Basilica di Santa Maria di Sesto

Basilica di Santa Maria di Sesto


Edificata tra il X e l’XI secolo in stile romanico, è la più piccola e antica delle chiese extraurbane. Il vescovo Pietro Paolo Quintavalle fece porre al centro della chiesa un pietra con l’inserzione “Basilica Sanctae Mariae de Sexto in Umbilico Italiae”, a testimonianza del fatto che sorge al Centro d’Italia.

Scopri di più
Chiesa di Sant’Agostino

Chiesa di Sant’Agostino


Danneggiata nei terremoti del 1650 e del 1703, fu ricostruita in stile barocco ed ornata di stucchi. All’esterno nella parete destra vi è un pregevole portale tardo – romanico (1450). L’interno è adornato con tre altari e vi si possono ammirare due tele di Giuseppe Viscardi.

Scopri di più
Torre Angioina e Porta Napoli