Palazzo della Comunità

Palazzo della Comunità


Palazzo della Comunità


In Piazza del Popolo, nel cuore del quartiere di S. Croce e poco distante dalla Chiesa di Santa Cecilia, si trovano i principali monumenti di Cittaducale a cominciare dal Palazzo della Comunità che subì un importante restauro ad opera dell’architetto Jacopo Barozzi detto il Vignola.

Ma soprattutto il Palazzo della Comunità accolse nel XVI secolo la duchessa Margherita d’Austria, figlia dell’imperatore Carlo V, e durante questa breve ma luminosa parentesi nei suoi saloni vennero rappresentate commedie, si svolsero balli e feste mascherate. Il Palazzo è affiancato alla merlata Torre Civica e di fronte, congiunto con esso attraverso un arco che scavalcava l'attuale Corso, sorgeva il Palazzo del Capitano del Popolo e il Palazzo dei Priori, o Palazzo Malatesta.




Mappa





Località correlate


Chiesa di Santa Maria dei Raccomandati
Basilica di Santa Maria di Sesto

Basilica di Santa Maria di Sesto


Edificata tra il X e l’XI secolo in stile romanico, è la più piccola e antica delle chiese extraurbane. Il vescovo Pietro Paolo Quintavalle fece porre al centro della chiesa un pietra con l’inserzione “Basilica Sanctae Mariae de Sexto in Umbilico Italiae”, a testimonianza del fatto che sorge al Centro d’Italia.

Scopri di più
Chiesa di Sant’Agostino

Chiesa di Sant’Agostino


Danneggiata nei terremoti del 1650 e del 1703, fu ricostruita in stile barocco ed ornata di stucchi. All’esterno nella parete destra vi è un pregevole portale tardo – romanico (1450). L’interno è adornato con tre altari e vi si possono ammirare due tele di Giuseppe Viscardi.

Scopri di più