Cattedrale di Santa Maria del Popolo e Palazzo Vescovile

Cattedrale di Santa Maria del Popolo e Palazzo Vescovile


Cattedrale di Santa Maria del Popolo e Palazzo Vescovile


Edificata verso la fine del quattrocento e ristrutturata a seguito del terremoto del 1703, la chiesa è caratterizzata da una facciata in stile gotico-romanico di tipo abruzzese, con un rosone centrale e tre portali. Interessanti sono il coro in noce e i finti arazzi con scene bibliche. All’interno si trova la Cappella del SS. Sacramento, a doppia cupola con pitture ispirate al Vecchio Testamento.

Nella chiesa sono presenti altari dedicati a San Magno, patrono della città, San Pietro, San Rocco Sant’Emidio, S. Antonio Abate. È presente anche una tela dedicata alla Madonna del Rosario del pittore sabino Girolamo Trotta, notevole artista tardo barocco. Nel lunotto del portale centrale è inoltre visibile un affresco che rappresenta la Madonna con il Bambino, mentre nella parte posteriore della chiesa si trova la torre campanaria e di lato il Palazzo Vescovile. Esso sorge sul lato destro della Cattedrale ed è stato costruito nel 1623 su progetto dell’architetto Pietro Berettini, incaricato dal Vescovo Quintavalle che aveva anche commissionato la costruzione della navata sinistra dell’edificio di culto. Il palazzo è caratterizzato da un grande salone vescovile, terminato nel 1632 quando Vescovo di Cittaducale era Pomponio Vetuli. Quest’ultimo volle far affrescare la sala dai pittori Ascanio e Vincenzo Manenti. Ancora oggi è possibile ammirare le pitture che ritraggono le ville e le borgate assegnate alla Diocesi e gli stemmi dei Vescovi che si sono susseguiti nel corso degli anni. All’interno della sala è possibile ammirare anche un antico camino, dove troviamo nella parte superiore lo stemma di Papa Giovanni Paolo II e quello del rione Sant’Antimo.




Mappa





Località correlate


Basilica di Santa Maria di Sesto

Basilica di Santa Maria di Sesto


Edificata tra il X e l’XI secolo in stile romanico, è la più piccola e antica delle chiese extraurbane. Il vescovo Pietro Paolo Quintavalle fece porre al centro della chiesa un pietra con l’inserzione “Basilica Sanctae Mariae de Sexto in Umbilico Italiae”, a testimonianza del fatto che sorge al Centro d’Italia.

Scopri di più
Chiesa di Santa Maria dei Raccomandati
Palazzo della Comunità

Palazzo della Comunità


Palazzo della Comunità di Cittaducale, affiancato dalla Torre Civica, venne restaurato dal Vignola e nel XVI secolo ospitò la duchessa Margherita d’Austria.

Scopri di più